FRIGIDAIRE
IL NUOVO MALE
VINCENZO SPARAGNA
FRIGOLANDIA
twitter.com/FRIGOLANDIA
STRAORDINARI REGALI per tutti gli ABBONATI! Care amiche e amici, lettrici e lettori, guardate attentamente l'elenco dei fantastici regali riservati a chi si abbona o rinnova l'abbonamento alle nostre riviste FRIGIDAIRE e IL NUOVO MALE!
Con l'abbonamento doppio riceverete subito un valore superiore all'importo versato scegliendo DUE eccezionali regali originali.
Il costo annuale è di 50 euro per l'Italia, 90 euro per l'Europa, 130 euro per i paesi extraeuropei.
Per sostenere le nostre riviste, invitiamo tutti a sottoscrivere il "doppio abbonamento sostenitore", che è anche il sistema migliore per non perdere nessun numero in uscita.
I regali richiesti vengono inviati subito, le spedizioni raggiungono tutto il territorio italiano e, con un piccolo supplemento di spesa, tutti i paesi esteri.
Diventare cittadini della Repubblica di Frigolandia, prima Repubblica Marinara di Montagna, Accademia delle Invenzioni, è facile e conveniente. È sufficiente acquistare il Passaporto annuale (euro 100), che dà diritto a sette giorni (anche non consecutivi) di soggiorno gratuito nella Repubblica.
Tutte le riviste e le pubblicazioni che hanno fatto la nostra storia:
Frigidaire, Cannibale, Il Male, Frìzzer, Vomito, Tempi Supplementari, Il Lunedì della Repubblica, Il Nuovo Male, La Piccola Unità, gli Albi, e inoltre le T-shirt e i Poster storici.
Una guida completa per chi vuole acquistare e leggere i reportage, i fumetti e i racconti, della più rivoluzionaria rivista d'arte del mondo.
Copertine e prezzi.
Galleria di Frigolandia per acquistare opere d'arte, stampe rare, oggetti unici.
Disegno inedito di Andrea Pazienza

IL MALE DELLE BUGIE
di Vincenzo Sparagna - 4-11-2011

Il vecchio MALE, quello che andò trionfalmente in edicola tra il 1978 e il 1981 e che, diretto in ultimo dal solo Vincino (senza di me), chiuse ingloriosamente nei primi mesi del 1982, era un giornale che amava il paradosso e il falso. Ma era un falso non bugiardo, utile a raccontare la verità oltre lo schermo della comunicazione dominante.
Una lezione che non è stata mai capita da Vauro Senesi, che, come ben dimostra l’estratto dell’Unità del 20 maggio 1978 che pubblichiamo qui accanto, se ne andò dal Male subito dopo il terzo numero, perché, da buon iscritto al Pci, era scandalizzato per il nostro estremismo.
Ebbene Vauro, cui il ruolo televisivo di buffone di Santoro ha riempito le tasche, ma guastato la testa, continua a spacciarsi per uno che ha fatto il Male, pur sapendo che non è vero. Un millantato credito ad uso degli allocchi che lo finanziano, ma anche la prova di come una certa sinistra abbia imparato da papà Stalin a manipolare la storia e la realtà.
Ma le bugie, a differenza dei nostri falsi che avevano la vista lunga, hanno le gambe corte.

 

ATTENZIONE!
Non confondete IL NUOVO MALE,
mensile indipendente
ideato e prodotto da Frigidaire,
diretto da Vincenzo Sparagna
(16 pagine in formato tabloid a colori a 2,50 euro),
con il ricco settimanale di satira salottiera,
il sedicente MALE di Vauro e Vincino!!

DIFFIDATE

DELLE IMITAZIONI!

 

(Articolo pubblicato anche sul mensile
IL Nuovo MALE n.2 di novembre 2011, diretto da Vincenzo Sparagna. La vignetta è di Ugo Delucchi)

 

 

  IL_MALE_VAURO
IL_MALE_VAURO
[ Archivio In evidenza ]
REPUBBLICA di FRIGOLANDIA - La Colonia/Montecerreto - 06030 - Giano dell’Umbria (Pg) - Italia
Tel. +39 0742 90570 - 334 2657183 Redazione: frigolandia@gmail.com - Segreteria: frigilandia@gmail.com
Web Design: Maila Navarra. Software: Cristoforo Sparagna jr. - www.humus.it