FRIGIDAIRE
IL NUOVO MALE
VINCENZO SPARAGNA
FRIGOLANDIA
twitter.com/FRIGOLANDIA
STRAORDINARI REGALI per tutti gli ABBONATI! Care amiche e amici, lettrici e lettori, guardate attentamente l'elenco dei fantastici regali riservati a chi si abbona o rinnova l'abbonamento alle nostre riviste FRIGIDAIRE e IL NUOVO MALE!
Con l'abbonamento doppio riceverete subito un valore superiore all'importo versato scegliendo DUE eccezionali regali originali.
Il costo annuale è di 50 euro per l'Italia, 90 euro per l'Europa, 130 euro per i paesi extraeuropei.
Per sostenere le nostre riviste, invitiamo tutti a sottoscrivere il "doppio abbonamento sostenitore", che è anche il sistema migliore per non perdere nessun numero in uscita.
I regali richiesti vengono inviati subito, le spedizioni raggiungono tutto il territorio italiano e, con un piccolo supplemento di spesa, tutti i paesi esteri.
Diventare cittadini della Repubblica di Frigolandia, prima Repubblica Marinara di Montagna, Accademia delle Invenzioni, è facile e conveniente. È sufficiente acquistare il Passaporto annuale (euro 100), che dà diritto a sette giorni (anche non consecutivi) di soggiorno gratuito nella Repubblica.
Tutte le riviste e le pubblicazioni che hanno fatto la nostra storia:
Frigidaire, Cannibale, Il Male, Frìzzer, Vomito, Tempi Supplementari, Il Lunedì della Repubblica, Il Nuovo Male, La Piccola Unità, gli Albi, e inoltre le T-shirt e i Poster storici.
Una guida completa per chi vuole acquistare e leggere i reportage, i fumetti e i racconti, della più rivoluzionaria rivista d'arte del mondo.
Copertine e prezzi.
Galleria di Frigolandia per acquistare opere d'arte, stampe rare, oggetti unici.
Disegno inedito di Andrea Pazienza
"THANKSGIVING DAY": tutti a tavola con noi!
di Frigolandia - 02-11-2015

Come negli anni scorsi sabato 28 novembre 2015 la Repubblica di Frigolandia celebra, in parallelo con gli Stati Uniti e il Canada, il classico Thanksgiving Day, Giorno del Ringraziamento. La festa vuole ricordare l'accoglienza degli indios canadesi ai padri pellegrini del Mayflower che, fuggendo le fanatiche persecuzioni religiose europee, giunsero, dopo mesi di tempeste, sulle coste americane. Il gesto di spontanea fraternità degli indios verso gli sconosciuti profughi bianchi simboleggia la civiltà umana, che si fonda sul rispetto dello straniero e sull'incontro di corpi, cervelli, saperi e sapori. E oggi il Thankgiving Day ha un valore speciale, poiché siamo in un'epoca di migrazioni e i popoli devono imparare a convivere in armonia, generosamente offrendo e, grati, ricevendo. La partecipazione alla nostra festa è perciò aperta a chiunque venga con spirito lieto e amichevole. Mangeremo insieme lo stesso cibo offerto dagli indios ai padri pellegrini: zuppe di fagioli e polenta di mais. Leggi Tutto

Lucca Comics 2015, un incontro da non perdere!
di Frigolandia - 29-10-2015

SABATO 31 OTTOBRE alle ore 11.00, all'AUDITORIUM SAN GIROLAMO, la presentazione pubblica dello speciale Socialcomix "A scuola in Perù" pubblicato sul n.254 di FRIGIDAIRE all'interno de IL NUOVO MALE n.25 in uscita nelle edicole di tutta Italia nei primi giorni di novembre.
Il fumetto "A scuola in Perù" è il frutto della collaborazione con l'Associazione "I colori della ceiba", impegnata nel sostegno ai programmi di istruzione per gli alunni lavoratori del Perù. Hanno partecipato al progetto i disegnatori Giulio Laurenzi, Frago, e Marcello Mangiantini. La sceneggiatura è stata preparata da Vincenzo Sparagna, sulla base di documenti e testimonianze originali. "Questo fumetto molto particolare, forse il primo che abbiamo fatto seguendo un progetto sociale e culturale che ci sovrasta, è stato sollecitato e per certi versi anche realizzato in stretta collaborazione con l’amico Gabriele Forassiepi, Presidente dell’Associazione I colori della ceiba Leggi Tutto

"Vita, imprese e avventure di Nonno Gramsci" (incontri)
di Frigolandia - 12-07-2015

La vita di Antonio Gramsci, uno dei più influenti pensatori del XX secolo, tra i fondatori del Partito Comunista Italiano, incarcerato nel 1926 dal regime fascista e liberato solo poco prima della morte nel 1937. Una graphic novel scritta da Vincenzo Sparagna e illustrata da Saverio Montella, rispettivamente direttore e disegnatore di FRIGIDAIRE e de IL NUOVO MALE, in cui un immaginario nipote di Gramsci, Vincenzino, racconta la vita del nonno Antonio: la nascita in Sardegna, gli studi a Torino, l'impegno politico, i rapporti con il Partito e l'Internazionale comunista, la terribile prigionia. Il racconto per il suo carattere quasi privato permette di avvicinare la figura di Gramsci in un modo che può interessare sia chi conosce lo sfondo storico della sua vita, sia chi non ne sa nulla, ma può leggerlo come la singolare fiaba di un protagonista del nostro tempo. Il volume, di prossima uscita anche in Spagna e Francia, è arricchito da "Gramsci, o disimparare l'obbedienza", una introduzione di Juan Carlos Monedero, leader del Leggi Tutto

"Da Frigidaire a Frigolandia, andata e ritorno" - ROMA
di Frigolandia - 16-06-2015

Giovedì 18 giugno, alle ore 20.00, nel cortile all'aperto del Trabant Bar, luogo romano di ristoro per il corpo e la mente, si inaugura la rassegna "Storie da Trabant" con la Mostra "Da FRIGIDAIRE a FRIGOLANDIA, andata e ritorno", immagini maiviste provenienti dal Museo dell'Arte Maivista di Frigolandia, la singolare Repubblica dell’Arte fondata nel 2005 a Giano dell’Umbria dalla redazione di FRIGIDAIRE, uno tra i pochi veri rifugi della creatività libera e aperta nei confini nazionali. "Da FRIGIDAIRE a FRIGOLANDIA, andata e ritorno" durerà per tutta la rassegna, fino al 30 luglio, si potranno acquistare anche stampe rare, riviste e albi originali di Frigidaire. Una bella occasione per rompere la canicola e conoscere da vicino la storia di una delle riviste più bollenti degli ultimi 35 anni. La mostra sarà inaugurata da Vincenzino Gramsci, autore dei testi del volume "Vita, imprese e avventure di Nonno Gramsci" (Edizioni 001 di Torino), riccamente illustrato Leggi Tutto

FRIGOLANDIA, 11 luglio: "Festa della Rivoluzione"
di Frigolandia - 15-06-2015

A FRIGOLANDIA, sabato 11 luglio 2015, si celebra la "Festa della Rivoluzione" in memoria della Presa della Bastiglia e della nascita dei Diritti dell'Uomo. Il 14 luglio del 1789 il popolo di Parigi attaccò e distrusse la Bastiglia, il carcere politico del vecchio regime monarchico, un antico e cupo castello nel cuore della città. Fu l'inizio della più grande rivoluzione moderna. Nel fuoco dell'entusiasmo e tra mille dolori nacque allora la consapevolezza che gli esseri umani hanno uguali diritti. Anche la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo adottata dalle Nazioni Unite ha origine in quel gesto di ribellione. Ma il cammino verso la piena applicazione di quei principi è ancora lungo. Ad esempio i 57 paesi islamici presenti all'ONU non hanno mai voluto sottoscrivere la Dichiarazione, poiché in contrasto con la sharia, la legge islamica proclamata da Maometto quattordici secoli fa e fondata sui costumi di una società guerriera divisa in clan guidati da capi assoluti nella quale esistevano gli schiavi e Leggi Tutto

Pagina 1 2


2017

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio
 

2016

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio

2015

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio
 

2014

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio

2013

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio
 

2012

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio

2011

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio
 

2010

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio

2009

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio
 

2008

dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio
REPUBBLICA di FRIGOLANDIA - La Colonia/Montecerreto - 06030 - Giano dell’Umbria (Pg) - Italia
Tel. +39 0742 90570 - 334 2657183 Redazione: frigolandia@gmail.com - Segreteria: frigilandia@gmail.com
Web Design: Maila Navarra. Software: Cristoforo Sparagna jr. - www.humus.it